Ecco una ricetta a base di peperoni e gamberi, impreziosita dall’aroma dei funghi secchi, che può diventare anche un’idea in più per farcire tartine o bruschette per un antipasto.

Come preparare lo stuzzichino ai peperoni e gamberi

1) Taglia a filetti mezzo peperone e fallo rosolare con un filo d’olio.

2) Sguscia 8 code di gamberi e aggiungile ai peperoni insieme a un bicchierino di brandy. Aggiungi sale e pepe e fai cuocere i peperoni e gamberi per 5-6 minuti a fuoco moderato.

3) Nel frattempo, metti 30 g di funghi secchi a bagno in una ciotola di acqua calda, perché si ammorbidiscano.

4) Trita una cipollina e falla soffriggere con un cucchiaio d’olio. Aggiungi alla cipolla i funghi secchi ammollati e strizzati, cuocili per 15 minuti, poi uniscili ai peperoni e gamberi e fai insaporire il tutto.

Un’idea in più: bruschetta ai peperoni e gamberi

1) Questo stuzzichino ai peperoni e gamberi può essere servito da solo, come contorno, ma può anche guarnire tartine o bruschette per un goloso antipasto.

2) In alternativa, puoi servirlo in piccole ciotole con crostini di pane abbrustoliti, per accompagnare una grigliata di pesce.

Carrello